Benvenuti allo SPORTELLO ExC = Energie per la Città, per informazioni chiama 0547-356500 o scrivi a info@losportelloexc.it

LIBERIAMO L’ARIA - PAIR (Piano aria integrato regionale)_Regione Emilia Romagna

23/08/19



Le disposizioni, che si riferiscono ai Comuni aderenti al PAIR (Piano aria integrato regionale) hanno lo scopo di ridurre le emissioni degli inquinanti più critici (PM10, biossido di azoto e ozono) nel territorio regionale attraverso una serie di provvedimenti che consentiranno il risanamento della qualità dell’aria e di rientrare nei valori limite fissati dalla direttiva europea 2008/50/CE e, a livello nazionale, dal decreto legislativo che la recepisce (150/2010). 
Ma anche diminuire dal 64% all’1% la popolazione esposta alle conseguenze del superamento del valore limite del PM10.


MISURE ANTISMOG IN VIGORE DAL 1 OTTOBRE 2019 FINO AL 31 MARZO 2020

Anche quest’anno sono previste restrizioni per l’utilizzo di caminetti e stufe a biomassa legnosa. 
Le regole si applicano in tutto il territorio regionale sotto i 300 metri di altitudine (escluse le aree montane), nei Comuni oggetto di infrazione per la qualità dell’aria, e nel caso in cui sia presente un sistema alternativo di riscaldamento domestico. 

Quest’anno :

  •  dal 1 ottobre 2019  è  vietato l’uso di biomassa legnosa nei generatori di calore con classe di prestazione emissiva inferiore a "3 stelle" e nei focolari aperti o che possono funzionare aperti.  
  • dal 1 gennaio 2020 inoltre vietata l’installazione di nuovi impianti con classe di prestazione emissiva inferiore alla classe "4 stelle".

Si precisa poi che nei generatori di calore a pellet è necessario utilizzare pellet certificato e che la classe di appartenenza (stelle) deve essere indicata dal costruttore dell’impianto. Anche qui, in caso di misure emergenziali le disposizioni sono più restrittive e vietano l’utilizzo di generatori di calore fino a "3 stelle" comprese. 




 
Energie per la Città Srl P.IVA e CF 03919620405